giovedì , 17 agosto 2017
Home » Google » Hummingbird, Google si regala il nuovo algoritmo di ricerca
Hummingbird, Google si regala il nuovo algoritmo di ricerca

Hummingbird, Google si regala il nuovo algoritmo di ricerca

Il motore di ricerca per eccellenza festeggia con un nuovo “doodle” il suo 15° anno proprio oggi 27 Settembre 2013.

L’evento viene promosso con un divertentissimo “Doodle” visibile nella homepage del portale anche se questa non è l’unica novità: ieri infatti, il portavoce di Google ha annunciato un miglioramento nel proprio algoritmo di ricerca il cui nome in codice viene battezzato “Hummingbird“, un algoritmo molto più perfetto ed orientato principalmente all’analisi semantica.

Come riportato anche sul NYTimes le ricerche in futuro non si baseranno esclusivamente sulle cosidette “keywords” ma analizzeranno il contenuto dell’intera ricerca per poter fornire in maniera più accurata possibile, la risposta ai quesiti posti dai propri utenti.

Oltre a questo, Google prevede di modificare l’aspetto visuale sulle ricerche provenienti da iphone e tablet.

Riguardo Hummingbird i SEO non avranno niente di cui preoccuparsi: leggendo searchenglineland possiamo così scoprire che tale algoritmo è in funzione già da qualche mese a questa parte e che non sostituirà il cosidetto PageRank ma ne sarà parte integrante.

Di certo la fantasia in casa Google non manca: dopo Panda, Penguinè arrivato il momento di spiccare il volo con il “Colibrì” Hummingbird.

Che dire… buon compleanno Google!

About Davide Denicolo

Loading Facebook Comments ...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>